Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
LA SOCIETà AMATORIALE MILANESE FESTEGGIA 40 ANNI DI ATTIVITà E LA CITTà HA VOLUTO PREMIARLA. Sorto nel 1971 da un gruppo di amici che, abbandonata l'atletica agonistica, si ritrovavano sul campo per il consueto "corto, lento, chiacchiera" e nessuno avrebbe immaginato che il correre per la salute sarebbe diventata la "mission" del Club che in 40 anni ha avvicinato alla corsa circa 4000 persone. L'attività si svolge prevalentemente nell'area Master e negli ultimi anni i soci si sono attestati sulle 850 unità. Oltre alla "mission" di avvicinare anche i più sprovveduti alla corsa non sono mancati negli anni trascorsi successi organizzativi con 16 maratone d'inverno nel Parco di Monza (anni 70/80) 8 maratonine di Monza (80/90) e 8 24x1 ora (anni 80) - il Trofeo Adidas su pista (anni 90) e l'organizzazione dei Campionati Italiani Master su pista (2001-2007) ed altre organizzazioni minori. Il Road è stato il primo gruppo italiano a partecipare alla maratona di New York (120 persone di cui 60 partecipanti alla maratona nel 1980). Il Road ha contribuito al movimento sportivo anche con dirigenti federali, dirigenti di società, giudici, tecnici, cronometristi, giornalisti sportivi. Oltre ai successi organizzativi non vanno dimenticati quelli tecnici sempre nell'area Master: i numerosi podi mondiali ed europei in pista e su strada, gli oltre 120 titoli nazionali. Nell'ultimo decennio hanno avuto un enorme sviluppo altri settori voluti dagli associati: primo fra tutti il triathlon con 150 tesserati è approdato nel 2010 al 9° posto di società assolute (senza i punteggi elite e giovanile), il settore trail (corse in montagna su lunghe distanze) ed il settore Ultramarathon aderente alla IUTA (stabilmente al 3° posto in Italia). Anche nelle classifiche per società spesso vediamo il Road ai primi posti e grandi sono i numeri dei classificati: Stramilano (269) e Maratona di Milano (104).
Il Club è retto da 13 consiglieri eletti democraticamente ogni biennio ed al loro interno eleggono il presidente ed i vicepresidenti. Numerosi sono stati i riconoscimenti, fra i più significativi la Stella di bronzo Coni al merito sportivo e l'Attestato di Civica Benemerenza del Comune di Milano che verrà consegnato il prossimo 7 dicembre.
Ufficio Stampa Road Runners Club Milano

[img=phocadownload/data2011/20111125_142445_lo.jpg]